Gente di Quarto

Photo by Sha Ribeiro

“ Inizialmente avevo l’idea di fare questo servizio su Quarto in un determinato modo, nella mia testa era tutto chiaro, tutto già disegnato. Poi fortunatamente le cose sono cambiate, i fattori esterni sono determinanti in questo genere di cose.

Mi sono dovuto adeguare alle situazioni che si sono presentate. In questi contesti hai poco controllo di quello che succede. E’ difficile fare dei piani. E’ stato quando avevo già iniziato a scattare che ho iniziato a farmi delle domande. Lì per lì mi sarei aspettato qualcosa di più forte, energico, vitale, stavo cadendo nello stereotipo. Quarto Oggiaro ha la sua nomea, la gente si aspetta cose di questo tipo.

Ho fatto un passo indietro, e ho pensato che invece avrei provato a togliere ogni sorta di giudizio, raccontando le cose cosi come si presentavano.

Quello che vedrete è uno spaccato delle persone che ho incontrato, niente di più. In modo assolutamente casuale.”