Fotografie di Emanuele D’Ancona

“En Camino” segue i percorsi spirituali e le tracce che l’uomo incide nella natura e viceversa, all’interno di uno degli itinerari di pellegrinaggio più antichi d’Europa, il Cammino di Santiago. Durante il viaggio le identità individuali si fondono nella figura simbolica del pellegrino, dall’antica tradizione religiosa alla moderna ricerca di una dimensione spirituale e olistica. Un esercizio del corpo e della mente che definisce una ricca e composita identità, nata dalla comunione di innumerevoli percorsi di vita che si incontrano lungo la via per Santiago. Il progetto analizza la realtà di questo viaggio dell’anima, addentrandosi nei profili dei paesaggi naturali e nelle architetture topografiche dell’uomo. Una ricerca fotografica che trascende la normale documentazione e indirizza ad un approfondimento interiore teso all’alto e, soprattutto, all’altro da sé. 

Punta da Barca, Muxìa
Pellegrini in processione, Santiago di Compostela
Scultura di stivale, Finisterre
Faro, Finisterre
Fervenza do Ézaro, Muxìa
Ponte Nova, Portomarìn
Casa con murales, Portomarìn
Statua del pellegrino di José María Acuña López, Alto de San Roque
Pellegrini in processione, Santiago de Compostela
Pellegrini in processione, Santiago de Compostela
Pellegrini in processione, Santiago de Compostela
Lungo la strada, O’Cebreiro
Pastore e bestiame, strada per Sarria
Vitello al pascolo, Fillobal
Rudere, Fillobal
Albero secolare, Tricastela
Chiesa San Francisco, esterno notte, Santiago de Compostela
Chiesa San Francisco, interno giorno, Santiago de Compostala
Pellegrini riuniti in Praza do Obradoiro, Santiago de Compostela