Perimetro presenta la mostra fotografica: Cosa ricordiamo dei sogni?

Perimetro
presenta la mostra fotografica:
Cosa ricordiamo dei sogni?
Fotografie di Bartolomeo Rossi

a Boscoincittà, 11-15 novembre 2021
Parte del progetto “C’è Teatro nel Bosco”

Una mostra fotografica allestita nel bosco a Milano, che parla di natura e sogni, frutto di un percorso artistico e culturale avviato nel giugno 2021. Diversi eventi che hanno permesso di accendere un faro su un territorio spesso in ombra e nascosto nella periferia ovest della città di Milano.

Vivere la cultura in luoghi periferici, urbani inediti e inusuali, per affrontare i temi della sostenibilità ambientale e della coesione sociale e rigenerazione urbana e paesaggistica. È questo l’obiettivo del progetto “C’è Teatro nel Bosco” vincitore del bando 57 promosso da Fondazione di Comunità Milano, ideato e realizzato dalle Compagnie Malviste insieme a Perimetro, Italia Nostra Milano e Asisa.

Giovedì 11 novembre 2021 dalle ore 18.30 Boscoincittà (presso Cascina San Romano Via Novara 340) si trasformerà in una galleria d’arte naturale, con l’opening della mostra fotografica “Cosa ricordiamo dei sogni?” di Bartolomeo Rossi e a cura di Perimetro. 

Raccontare un paesaggio, raccogliendo le sue componenti oniriche e intime, scomponendo e analizzando tracce e dettagli che lo costituiscono. Questo è stato l’intento del fotografo, che ha trascorso una residenza artistica nel parco milanese dal 4 all’8 ottobre 2021 vivendo nella Foresteria di Cascina San Romano, per scoprire il luogo, esplorare la natura del territorio e crearne la propria personale narrazione che ora ci restituisce in mostra.

Si inaugura con un evento esperienziale, che vuole giocare con ombre e luci, suggestioni sonore e visive e sensazioni oniriche. I partecipanti potranno vivere il parco in un’atmosfera unica, serale. Immergersi nella natura e con il supporto di torce andare alla scoperta delle opere fotografiche e del bosco, accompagnati da musica soave ed elegante.

Si potrà così far parte di un racconto immersivo, fatto di  suoni e visioni, che permettono a chi ne fa esperienza di immedesimarsi nel viaggio del fotografo all’interno del parco, per interpretarlo e farlo proprio nella forma che si preferisce.

INFO e CONTATTI

È richiesta la prenotazione mandando una mail a info@perimetro.eu e il possesso del green pass.

L’accesso al parco per l’11 novembre sarà consentito fino alle ore 21.30
La mostra rimarrà visibile fino a lunedì 15 novembre 2021.