Lady Tarin

Lady Tarin, nata a Rimini e laureata all’Accademia di Belle Arti di Bologna, da dieci anni conduce una ricerca fotografica sui temi del nudo e dell’erotismo utilizzando la tecnica analogica: “L’erotismo è forza vitale è appartenenza. Una donna che emana erotismo è una donna che si appartiene” è il suo motto. Diverse le mostre del suo lavoro a livello internazionale: Naked Steady Go, personale presso Le Dictateur, Milano, These Peanuts are Bullets, Family Business, collettiva con Le Dictateur, New York, Un homme juste est quand même un homme mort, Palais de Tokyo, Parigi, Voluptas, personale presso Still a cura di Denis Curti. 

Nel 2014 Sky Arte ha realizzato un documentario dedicato al suo lavoro “Lady Tarin: Next Girl”.

Tra le pubblicazioni “Stanze private” edizioni NFC, “Le Dictateur n.3” per il Tate Modern di Londra, “Le Dictateur n.4” per il Palais de Tokyo.

Le storie di Lady Tarin