Luca Santese

Fotografie di Tarin
Rubrica: Chain

 

L’incontro con Luca mi ha confermato la prima impressione che mi ero fatta di lui e del suo lavoro.
Ci sono fotografi che si nascondono dietro alla tecnica per giustificare un ridondante manierismo e altri che, motivati da reale necessità, utilizzano lo strumento fotografico per dare forma alla loro espressione.
Se si appartiene alla seconda categoria, il mezzo è solo un pretesto per raccontare una storia.
È questa l’affinità che ho percepito in lui (insieme alla passione per Carmelo Bene).