EDICOLE VOTIVE

Fotografie di Luigi Sgambato

Quella delle edicole votive è una presenza diffusa e capillare nel tessuto urbano delle città mediterranee. Di derivazione Romana, a Napoli  se ne contano più di 1000. Il progetto nasce da una lenta osservazione dello spazio circostante alle edicole. Vuole semplicemente mettere in evidenza l’integrazione, la convivenza (talvolta forzata) delle edicole con la caoticità della città.

L’edicola quasi scompare, viene immersa dall’agglomerato urbano e diventa parte integrante del carattere estetico della città. Uno spazio sacro divenuto parte integrante della società. Oggetti comuni, veicoli, appendiabiti, irrompono nella sacralità partenopea. Gli spazi di preghiera si trasformano in spazi di aggregazione ad uso comune.